Programmi di Disciplina 2017-2018

Elenco Classi Prime

Alternanza Scuola – Lavoro

Vincitori Concorso Narrativa

Olimpiadi della Fisica 2016

Michelangelo In Redazione

A Scuola di Cronaca

Olimpiadi della Matematica

Olimpiadi di Matematica a squadre 2017

Matematica Fami{g}liare

Olimpiadi di Scienze della Terra

Olimpiadi di Astronomia

Finali nazionali di tennis

Studente di Cagliari vince il concorso Kangourou

Concorso di narrativa

Complimenti ai nostri studenti!!!

Cambia musica: scegli di essere Volontario

Campagna di informazione e prevenzione contro l’anoressia

La mia Scuola, la sua Storia

Olimpiadi di Matematica a squadre 2017
Il Michelangelo nuovamente primo

Cagliari, lunedì 6 marzo 2017

 

                                                       

Per il secondo anno consecutivo, la nostra squadra di matematica ha vinto la gara distrettuale delle olimpiadi di matematica a squadre e si è qualificata per la fase nazionale di Cesenatico. Al liceo Brotzu la formazione titolare della FidiTaPaBini si è confermata la prima del distretto di Cagliari, nonostante la concorrenza agguerrita. Risultati soddisfacenti e che fanno sperare per il futuro quelli della seconda e della terza squadra nelle gare di Sassari e di Nuoro.

Venerdì pomeriggio si è svolta la fase regionale delle olimpiadi a squadre di matematica.

In Sardegna sono stati tre i campi di gioco: Cagliari, Sassari e Nuoro.

La prima squadra del Michelangelo, composta da Francesca Spiga, (IV D, capitana), Francesco Contini (V B, consegnatore), Gabriele Cau (III F), Francesca Cuccu (IV D), Edoardo Giudici (V B), Marco Malandrone (V B) e Giuseppe Salfi (V D), è stata schierata nella sede di Cagliari. La gara, svoltasi presso il Liceo Brotzu di Quartu Sant’Elena, è stata avvincente e combattuta e ha visto una netta e incontrastata predominanza dei licei Michelangelo, Pacinotti e Alberti di Cagliari, i quali hanno, infatti, raggiunto il podio. È stata, però, proprio la nostra squadra a sbloccare la gara, risolvendo per prima un problema; a partire da questo momento ha occupato quasi ininterrottamente il primo posto in classifica. Non sono bastati i momentanei e brevi primati, in ordine cronologico, del Liceo Alberti prima e del Liceo Pacinotti poi: in pochi minuti, la FidiTaPaBini è tornata prima in entrambe le occasioni. Nel finale di gara, un piccolo crollo fisico ha rischiato di cancellare una gara giocata alla perfezione, e le rivali si sono pericolosamente riavvicinate al Michelangelo. Ma la progressiva maturazione del distacco con le inseguitrici durante la fase centrale della gara ha tolto efficacia alla loro rincorsa nel finale: la FidiTaPaBini ha concluso prima con 1063 punti, a +9 dal liceo Pacinotti e a +10 dal liceo Alberti; lontanissima la quarta in classifica, il liceo Brotzu di Quartu, che ha conquistato 711 punti. Insomma, una gara giocata contro avversari all’altezza dell’evento, insidiosi e pericolosi, che hanno certamente reso difficile, e per questo ancora più soddisfacente, una vittoria che la nostra squadra ha meritato, perché ben preparata, scesa in campo col giusto spirito, e perché quasi sempre al primo posto. Il Michelangelo, dunque, si riconferma campione nel distretto di Cagliari per la seconda volta di fila, ossia da quando il distretto di Cagliari ospita le gare distrettuali delle olimpiadi a squadre di matematica. Di conseguenza, la vittoria ha qualificato la nostra squadra alla fase nazionale delle olimpiadi a squadre di Cesenatico, che avrà luogo ai primi di maggio.

Buone notizie anche dagli altri campi, dove hanno giocato la seconda e la terza squadra. Se a Sassari, dove hanno dominato i padroni di casa del Liceo Spano – da anni sul palcoscenico nazionale –, il Michelangelo si è dovuto accontentare del decimo posto, nella complicata gara di Nuoro la nostra formazione è arrivata sesta, nonostante fosse la più giovane tra le tre squadre della FidiTaPaBini, in quanto composta da tre ragazzi di prima, tre studenti di seconda e uno di terza: il futuro della squadra di matematica fa ben sperare.

Un ringraziamento particolare alla prof.ssa Marcella Pais, che si è impegnata a portare avanti il progetto delle olimpiadi di matematica nel nostro istituto: il suo supporto ha contribuito positivamente alla vittoria maturata.

I complimenti di tutto il liceo all’allenatore della squadra, il prof. Cristoforo Bozano, e agli studenti della FidiTaPaBini, che tutte le settimane si riuniscono in lunghi e difficili, ma anche appassionanti e divertenti allenamenti, e un in bocca al lupo per la fase nazionale di Cesenatico.

Francesco Contini (5B)