Il filo della memoria

ICT e didattica di lettere e latino nel biennio

Racconto: "Il particolare"

Concorso di poesia

Valorizzazione del patrimonio culturale sardo

DiGi Scuola

Progetto SO-LE (societÓ e legalitÓ)

Comenius

La scoperta dell'elettrone

Visita alla Saras

Cagliari sotto le bombe, mosaico di memorie

Cagliari sotto le bombe, mosaico di memorie

Il lavoro qui presentato, dal titolo "Cagliari sotto le bombe, mosaico di memorie" è frutto di anni di ricerca che hanno accompagnato nella formazione gli studenti dell'ultimo triennio delle scuole superiori, la cui realizzazione si deve ad un accordo di rete stipulato con l'Archivio di Stato di Cagliari e alla collaborazione della Mediateca del Mediterraneo di Cagliari. Si tratta di una esperienza virtuosa fatta da un gruppo di studenti e docenti del Liceo Michelangelo insieme con gli operatori dell'Archivio e di altri soggetti del territorio che ha reso possibile un insegnamento della storia decisamente più efficace, in quanto accompagnato dalla consuetudine della ricerca dei documenti e delle fonti bibliotecarie e archivistiche. Comprendere il nesso tra storia locale e storia generale ha accresciuto la consapevolezza degli studenti circa la propria storia e ha rafforzato il senso di appartenenza alla comunità e l'identità collettiva, promuovendo il senso civico e l'affezione al bene pubblico. Inserire percorsi di ricerca storica negli studi liceali, oltre ad arricchire il bagaglio delle conoscenze, diventa un modo efficace e concreto di valorizzare le eccellenze. I Docenti che hanno collaborato al progetto si sono avvalsi della professionalità e della competenza di Marcello Polastri, giornalista e speleologo, del personale della MEM Mediateca del Mediterraneo, degli operatori del RTI (Raggruppamento temporaneo d'imprese CAeB, Karalimedia e il Frontespizio), delle dott.sse Angela Multinu e Giovanna Deidda, nonché del personale dell'Archivio storico di Stato di Cagliari. A tutti loro va il più sentito ringraziamento. 

Hanno collaborato i seguenti studenti:

III E: Elisa Agus – Anna Bolognesi  – Jordan Corda – Davide Isola – Andrea Mameli – Oliviero Nati  – Silvia Useli – 
         Ilaria Zangaris.

IV E: Adriana Morabito – Germana Morabito.

V E: Alessandro Caneglias – Gianluca  Chabert – Daniele Isola – Francesca Mallocci -  Marta Secci –  Marcello Trovato.

V G: Roberto Abis – Francesca Cara –  Fabrizio Fusari –Valentina Ventura.

V B: Marco Balzano – Camilla Cardia  –Alessandro Cucca – Laura Farris – Ilaria Manchinu –Davide  Mellino–
       Elena Mereu - Federico Porrà - Valeria Serra.

I lavori sono stati coordinati dai  seguenti docenti:

Emilio Maxia – Silvana Bina – Mario  Secchi – Giacomo Lo Schiavo,
con la preziosa collaborazione del Signor Bruno Mereu che ha curato l'aspetto tecnico del lavoro.